ARDUINO ESPLORA
PRESENTAZIONE

ultimo aggiornamento 14 agosto 2013


 

Presentata alla stampa nel dicembre 2012, ecco la nuova  nuova scheda della serie Arduino, la Arduino Esplora.
Basata sul progetto della scheda Arduino Leonardo, la scheda dispone già di serie, di molti sensori permettendo di essere subito operativi nel campo dell’elettronica.

homotix

PCBONLINE

PCBgogo

 

Per i programmi utilizzati vedere la pagina PROGRAMMI

Il design della scheda ESPLORA, ricorda il design tradizionale gamepad con un joystick analogico sulla sinistra e quattro pulsanti a destra.
La nuova scheda Arduino ESPLORA è una scheda a microcontrollore, le sue dimensioni sono di circa 163x60 mm; nella parte alta, a lato della porta USB, sono presenti dei connettori compatibili Tinkerkit che sporgono leggermente dalla scheda.  Per fissare la scheda a una superficie sono presenti quattro fori.
La scheda ESPLORA si differenzia da tutte le schede Arduino precedenti, poiché su di essa sono già montati, di serie, diversi sensori.
L'ESPLORA è dotata di una porta di comunicazione USB, che può essere riconosciuta dal computer come un mouse o una tastiera, oltre ad una porta seriale COM / virtuale (CDC).  Per lo schema vedere questa pagina.
Alcuni approfondimenti e proposte di modifiche sono riportate in questa pagina, mentre in questa pagina è possibile vedere alcuni filmati che riguardano la scheda.

 

In particolare sulla scheda ESPLORA sono presenti i seguenti dispositivi:

Alcuni dettagli della scheda

Zona Processore

Zona microfono

Accelerometro triassiale

Sensore di temperatura

Sensore di luminosità

Zona pulsanti

Diodo LED RGB

Potenziometro slider

Intregrato Multiplexer/Demultiplexer 16 canali analogici

Connettore per programmazione ICSP

Connettori di Uscita

Connettori di ingresso

Connetttore per display

Zona led di segnalazione

Joystik con pulsante

Zona regolatore di tensione

Presa USB tipo mini B

Dettaglio connettore per LCD

Buzzer per emissione suoni

Elenco revisioni
11/08/2013 Inserito filmato
26/07/2013 Emissione preliminare