ultimo aggiornamento il 26 novembre 2010


JLCPCB - 2$ per prototipi di PCB, di qualsiasi colore. Produzione in 24 ore!
L'Azienda di prototipi PCB più popolare, con oltre 700.000 clienti in tutto il mondo!
Sorridi a tutto il mondo qualunque cosa accada!

 

Utilizzo
Il modulo permette la gestione di un comune modulo LCD del tipo HD44780 compatibile, ma a differenza del modulo LCD parallelo che utilizza 7 porte del processore questo ne utilizza soltanto una.
Questo perchè la comunicazione avviene tramite una linea seriale, la decodifica e il pilotaggio del display LCD avviene tramite un
PIC 16F628 opportunamente programmato.
LCD può essere pilotato tramite un flusso di dati con una velocità di:2400, 4800, 9600, 19
200 baud 8 bit, no parity, 1 bit stop.
La velocità si varia modificando la posizione dei DIP.
Il collegamento con la scheda avviene tramite un connettore analogo a quello dei servo (+5V, GND, Sig).
Per le istruzioni di montaggio vedere l'apposita pagina.
La sintassi per l'invio dei comandi è molto semplice.

SEROUT SO, Baud, ["&$"]
SEROUT SO, Baud, ["1XXXXXXXXXXXXXXXX#$"]
SEROUT SO, Baud, ["2XXXXXXXXXXXXXXXX#$"]

dove:
SO è il pin che si utilizza per l'invio dei dati.
Baud è la velocità e i parametri di trasmissione
"&$" cancella il display
"1XXXXXXXXXXXXXXXX#$" scrive sulla prima riga del display
"2XXXXXXXXXXXXXXXX#$" scrive sulla seconda riga del display

Le informazione per la sua costruzioni sono nell'apposita pagina.

lcd_seriale-modificato.jpg

 

homotix

 

Display LCD montato

lcd_seriale-04.JPG
Vista frontale della scheda da me realizzata
lcd_seriale-15.JPG
Vista laterale della scheda con LCD montato

 

Posizione degli interruttori per la variazione della velocità di trasmissione

2400 4800 9600 19200

 

 

' {$STAMP BS2sx}
' {$PBASIC 2.5}
'*************************************
'Programma:test_modulo_LCD-seriale.bsx
'Versione: 1.0
'Collaudo modulo LCD seriale
'di Adriano Gandolfo
'www.adrirobot.it
'*************************************
'Baud CON 1021 '2400,  8 bit, no parity, 1 bit stop
'Baud CON 500   '4800,  8 bit, no parity, 1 bit stop
'Baud CON 110   '19200, 8 bit, no parity, 1 bit stop

SO PIN 12 ' serial output
Baud CON 240 '9600, 8 bit, no parity, 1 bit stop

Programma:
DO
     SEROUT SO, Baud, ["&$"]
     PAUSE 500
     SEROUT SO, Baud, ["1Test di prova#$"]
     PAUSE 200
     SEROUT SO, Baud, ["2LCD16x2caratteri#$"]
     PAUSE 500
LOOP


Programma
Test_modulo_LCD-seriale.BSX

 

PIC16F628 - FLASH-Based 8-Bit CMOS Microcontrollers

Piedinatura Datasheet Foto dell'integrato

LCD 16x2 tipo C216L01YBW00
Piedinatura Datasheet display C216L01YBW00 Foto

 

Descrizione
Il display a cristalli liquidi o LCD (dall'inglese Liquid Crystal Display) utilizzato in questo modulo è dotato di 2 linee di 16 caratteri ciascuna. I display LCD più comuni reperibili in commercio, hanno un'interfaccia ideata da Hitachi che, nel tempo, è diventata uno standard industriale utilizzato anche da altre case produttrici.

Funzione dei vari pin del display

PIN

Nome

Funzione

1

GND

Ground – Pin che deve essere collegato al negativo d’alimentazione.

2

VDD

Power Supply – Pin da collegare a +5V d’alimentazione.

3

Vo

A questo Pin si deve applicare una tensione variabile da 0 a +5V tramite un trimmer per regolare il contrasto del display.

4

RS

Register Select – Questo pin è una linea di controllo con cui si comunica al display se si sta inviando sul bus dati (linee da DB0 a DB7) un comando (RS=0) oppure un dato (RS=1).

5

R/W

Read, Write – Questo pin è un’altra linea di controllo con cui si comunica al display se s’intende inviare un dato al display (R/W=0) oppure leggere un dato dal display (R/W=1).

6

E

Enable – Questo pin è una linea di controllo con cui si può abilitare il display ed accettare dati ed istruzioni dal bus dati (E=1).

7

DB0

Data Bus line 0 – Le linee su cui transitano i dati tra processore e display.

8

DB1

Data Bus line 1

9

DB2

Data Bus line 2

10

DB3

Data Bus line 3

11

DB4

Data Bus line 4

12

DB5

Data Bus line 5

13

DB6

Data Bus line 6

14

DB7

Data Bus line 7

15

A

Pin per il collegamento della retroilluminazione se presente.

16

K

Pin per il collegamento della retroilluminazione se presente.

Dei 16 pin presenti se ne utilizzano però solamente 7
RS   Register select signal
E     Enable signal
R/W read/wrwite selection
DB4 Data bit 4
DB5 Data bit 5
DB6 Data bit 6
DB7 Data bit 7

Le linee dati, RS ed E, sono dotati di una resistenza pull-down per forzare a massa la linea quando non utilizzate.
Il trimmer R6 connesso al pin Vo permette di regolare il contrasto del LCD.

 

Elenco revisioni:
26/11/2010 Aggiornato la pagina con sostituzione del filmato con analogo pubblicato su YOUTUBE
02/03/2009 Aggiornato pagina
10/11/2008 Emissione preliminare