ultimo aggiornamento 29 ottobre 2009


 

Il programmatore PICkit 2 prodotto dalla Microchip dotato di un connettore per la programmazione ICSP (In Circuit Serial Programming).

homotix

PCBA

OurPCB

Se la scheda circuito prevede tale connettore e sufficiente collegare il programmatore a tale connettore, ma se necessario programmare a parte l'integrato necessario realizzare a mano i collegamenti tra il programmatore e i vari pin del processore.
La loro posizione cambia con il cambiare dei numero dei pin del processore, come visibile nella Tabella 1.

Tabella 1

Numero pin
del processore
npin
Vcc
n pin
GND
n pin
MCLR
npin
PGD
npin
PGC
8 1 8 4 7 6
14 1 14 4 13 12
18 14 5 4 13 12
28 20 8,19 1 28 27
40 11,32 12,31 1 40 39

Per risolvere questo problema si pu far ricorso ad un circuito in cui sono presenti i vari tipi di zoccoli necessari e si collegano tra loro i vari pin necessari, oppure pi semplicemente si pu costruire il kit disponibile presso la Futura Elettronica Cod. 7100-FT651K al costo di 6 , in cui presenti il circuito stampato e i vari componenti necessari.

Schema elettrico

 

7100-FT651 blister.jpg 7100-FT651 kit.jpg

Foto del blister e dei componenti presenti nel kit

7100-FT651 stampato lato componenti.jpg 7100-FT651 stampato lato rame.jpg

Foto dello stampato su cui andranno saldati gli zoccoli per i vati tipi di processori

Dato che il connettore presente sulla scheda zoccoli non compatibile con quello del programmatore, una soluzione quella  di realizzare uno speciale cavo adattatore, con un connettore maschio dal lato programmatore e uno femmina sul lato scheda zoccoli

scheda_pickit2_collegata.JPG

cavo_pickit2.JPG

   
scheda_pickit2_collegata-dettaglio_1.JPG scheda_pickit2_collegata-dettaglio_2.JPG

 

Elenco revisioni:
24/08/2010 Emissione preliminare
Private Policy Cookie Policy