ultimo aggiornamento 29 aprile 2011

 

 

homotix

PCBONLINE

  

La scheda μPIC'TRAINER prodotta dalla INGENIERIA DE MICROSISTEMAS PROGRAMADOS S.L. veniva data in regalo se ci si abbonava all'opera Costruisci il tuo robot con cui si costruiva il robot chiamato Monty.
La confezione che si riceveva a casa conteneva:

  • Scheda μPIC'TRAINER
  • Manuale d'uso
  • Cavo di collegamento al PC
  • Alimentatore
  • Software

Le caratteristiche principali della scheda μPIC'TRAINER che viene ancora venduta sul sito della casa costruttrice al costo di 112 euro sono:

  1. Alimentazione tramite trasformatore da 12VAC o da 2 batterie da 9VDC.   Il circuito di stabilizzazione incluso sul circuito stampato. Con esso si ottiene la tensione generale di +5V (Vcc) e quella di registrazione di +13,8V.
  2. Supporto di qualsiasi microcontroller di gamma media sia a 18 che a 28 piedini. La frequenza di lavoro di default di 4MHz, che pu essere modificata cambiando il cristallo di quarzo.
  3. Generazione automatica di RESET (POR) e manuale, mediante pulsante azionato dall'utente.
  4. 5 entrate digitali attivabili mediante 5 commutatori.
  5. 4 entrate di tensione analogica, variabili mediante potenziometri.
  6. 8 uscite digitali connesse a 8 indicatori luminosi tipo LED e/o a display a 7 segmenti. Mediante dei jumpers si seleziona un tipo o l'altro.
  7. Connessione di un modulo di visualizzazione tipo LCD di 2X16 (2 linee di 16 caratteri ognuna) con controllo del contrasto mediante potenziometro.
  8. Sia le periferiche di entrata che quelle di uscita si possono attivare/disattivare mediante i rispettivi jumpers. Vengono disconnesse quelle che non sono utilizzate in una determinata applicazione, con l'obiettivo di ridurre il carico elettrico nelle linee di E/U del PIC.
  9. Connettore di espansione PIC-BUS, dove tutti i segnali di E/U del microcontroller sotto prova sono disponibili per essere utilizzati da altre periferiche diverse da quelle di cui dotato μPIC'TRAINER.
  10. Il segnale RA4/T0CKI pu essere utilizzato dall'esterno come entrata o uscita digitale, o come entrata degli impulsi di clock per il timer 0.
  11. Il segnale RB0/INT si pu utilizzare come entrata o uscita digitale, o come entrata di interrupt esterna.
  12. Circuito di registrazione "in circuito". Consente, con il necessario software di controllo, di registrare il PIC che in quel momento inserito in uno qualsiasi degli zoccoli.   particolarmente utile per il modello 16C84 che essendo dotato di memoria EEPROM di programma, pu essere registrato e riregistrato tutte le volte che necessario, senza doverlo estrarre dallo zoccolo.
  13. LED indicatore della presenza della tensione Vpp di registrazione.
  14. Connettore DB25 per la connessione con il canale parallelo di qualsiasi personal computer.
  15. Software in italiano per effettuare tutte le operazioni tipiche di registrazione: lettura, registrazione, verifica, cancellazione, modifica, ecc.
  16. Tutti i componenti che formano il μPIC'TRAINER si inseriscono su un circuito stampato di tipo professionale. Il tutto viene fornito completamente montato, o in forma di KIT, in modo che sia l'utente a poterlo assemblare.

Elenco revisioni:
29/04/2011 Aggiornato e rivisto la sezione con inserimento nuove pagine
09/02/2007 Inserito foto del prototipo per utilizzo PIC 16F786
20/11/2006 Aggiornato pagina
02/04/2004 Emissione preliminare