ultimo aggiornamento 27 gennaio 2012


JLCPCB - 2$ per prototipi di PCB, di qualsiasi colore. Produzione in 24 ore!
L'Azienda di prototipi PCB più popolare, con oltre 700.000 clienti in tutto il mondo!
Sorridi a tutto il mondo qualunque cosa accada!

 

Rivista n° 297 in edicola nel mese di Marzo 2010 nella sezione Progettare e costruire, titolo dell'articolo Controller per servo e sensore PIR , inerente il Serial Servo Controller della Pololu e un sensore di tipo PIR.
Vengono illustrati il loro funzionamento in rapporto alla
scheda con processore Basic Stamp 2 SX  e Cubloc CB220.

Per collegare il Servo Controller alla scheda basata sul CB220


Scheda con CUBLOC CB220 usata per la prova

homotix

Si utilizzerà il connettore CON5 che è connessa alla porta P11 del processore (già configurata come porta seriale a livello TTL) su questo connettore sono poi presenti la alimentazione, la massa.


Connettore CON5 – porta seriale

Al servo Controller è collegato un solo servo, ma ne possono essere collegati sino a 8.
Essi sono poi, da alimentare tramite l’apposito connettore con una tensione compresa tra 4 e 6 V, verificare questa in base alle caratteristiche dei servo utilizzati.


Collegamento Servo Controller

Per comandare il Servo Controller con il CB220 occorre prima di tutto aprire la comunicazione seriale della porta 1 con il comando
Opencom con la seguente sintassi

Opencom 1,9600,3,5,50

Dove:
1 è la porta di comunicazione
9600 il baud rate
3 rappresenta i parametri di trasmissione 8 bits, Parity NONE e 1 bit di stop
5 la dimensione dl buffer di ricezione
50 la dimensione del buffer di invio

Quindi si utilizza l’istruzione Putstr che invia una stringa sulla porta seriale aperta

Putstr 1,&H80,1,1,7,127 ‘ Imposta la velocità del servo 7 pari a 127

Putstr 1,&H80,1,2,7,255 ‘ Imposta la posizione del servo 7 pari a 255


Esempio Programmi

Elenco revisioni
27/01/2012 Inserito riferimento articolo rivista Fare Elettronica n° 297
14/01/2008 Emissione preliminare