UNO R3

ultimo aggiornamento 28 giugno 2016


JLCPCB - 2$ per prototipi di PCB, di qualsiasi colore. Produzione in 24 ore!
L'Azienda di prototipi PCB più popolare, con oltre 700.000 clienti in tutto il mondo!
Sorridi a tutto il mondo qualunque cosa accada!

 

Indice

Descrizione

La scheda UNO R3 prodotta dalla ELEGOO è molto simile all'originale, la confezione proposta venduta a circa 10€ comprende oltre alla scheda un cavo USB lungo circa 50cm.

 

homotix

Foto della scheda UNO R3 prodotta dalla ELEGOO

Foto della scheda Arduino UNO R3 ORIGINALE

 

Processore

Il cuore della scheda Arduino UNO è rappresentato dal processore ATMEGA328 un microcontrollore ad alte prestazioni con bus a 8 bit prodotto dalla Atmel con architettura di tipo RISC (acronimo di Reduced Instruction Set Computer) le caratteristiche salienti di questo processore sono:

• Memoria flash da 32KB ISP con possibilità di lettura/scrittura
• Memoria EEPROM da 1KB
• Memoria SRAM da 2KB.
• 23 porte general purpose di I / O
• 32 registri di lavoro general purpose
• Tre flessibili timer / contatori con modalità di confronto
• Possibilità d’interrupts esterni e interni,
• Una seriale USART programmabile,
• Un’interfaccia seriale a 2fili compatibile I2C
• Una porta SPI seriale
• 6 convertitori A / D a 10-bit
• Timer watchdog programmabile con oscillatore interno
• Cinque modalità di risparmio energetico selezionabili via software.
• Tensione di funzionamento compresa tra 1,8-5,5 volt.

Dettaglio sezione processore ATMega328

Processore ATMEGA328


 

Interfaccia seriale

Per convertire i segnali da USB a TTL e viceversa viene utilizzato un microcontrollore ATmega8U2 in cui è integrato un transceiver USB liberamente programmabile.
In questo modo a differenza del chip della FDTI di vecchia generazione non è necessario installare appositi driver, poiché son usati i driver comuni della periferica USB già disponibili con il sistema operativo.  La presenza del connettore ICSP1 permette agli utenti avanzati di riprogrammare il processore, trasformando la scheda UNO R3 in un diverso tipo di dispositivo USB.      Per esempio si potrà usare la scheda come tastiera, mouse, disco driver o come un'interfaccia MIDI, ecc     Il clock del processore è fornito di quarzo da 16 MHz Q1

La memoria

Il microcontrollore ATmega328 dispone di 32 kB di memoria di programma, della quale 0,5 kB sono usati per il bootloader, abbiamo poi di 2 kB di SRAM (Static Random Access Memory) ed 1 kB di EEPROM che possiamo leggere o scrivere utilizzando la EEPROM library.

 

Pin connettore POWER

Tutte le tensioni sono disponibili sui pin del connettore POWER

Connettore POWER

Pin connettore DIGITAL (PWM ~)

Ciascuno dei 14 pin digitali  presenti sulla Arduino Uno può essere utilizzato indifferentemente come un ingresso o un'uscita, utilizzando le funzioni pinMode(), digitalWrite(), e digitalRead().
Le uscite operano a 5 volt e ogni pin può fornire o ricevere un massimo di 40 mA ed è dotato di una resistenza pull-up (sconnessa di default) del valore di 20-50 kΏ. Inoltre, alcuni pin hanno funzioni specializzate:

Connettore Pin Digitali

Pin Analogici

La Uno R3 ha 6 ingressi analogici etichettati da A0 ad A5, ognuno dei quali fornisce 10 bit di risoluzione (in pratica 1024 valori diversi). Per impostazione predefinita possono misurare una tensione di 5V riferita a massa, anche se è possibile cambiare l'estremità superiore del loro intervallo utilizzando il pin AREF e la funzione analogReference().
Inoltre, come per i pin digitali alcuni piedini hanno funzionalità specifiche: I pin A4 (SDA) e A5 (SCL). permettono di realizzare una comunicazione nello standard I2C a due fili, in abbinamento alla libreria Wire.

Connettore Pin Analogici

Primo collegamento

La scheda arriva chiusa in un sacchetto antistatico, dopo averlo aperto occorrerà collegare il cavo fornito con la scheda stessa che dovrete inserire in una porta USB

appena collegata al PC, sarà riconosciuta dal sistema, sarà richiesto di caricare il relativo driver, se avete già utilizzato delle schede Arduino UNO, non ci sono problemi e l'installazione andrà a buon fine, creando automaticamente una porta seriale, che dovrete fornire all'IDE per la futura programmazione.

Al momento della costruzione della scheda è già stato caricato il programma "Blink", per cui il led L inizierà a lampeggiare, siete ora pronti ad utilizzare la scheda per i vostri progetti.

Elenco revisioni
27/06/2019 Emissione preliminare