ultimo aggiornamento 29 settembre 2008


JLCPCB - 2$ per prototipi di PCB, di qualsiasi colore. Produzione in 24 ore!
L'Azienda di prototipi PCB più popolare, con oltre 700.000 clienti in tutto il mondo!
Recati presso la JLCPCB, riceverai regali e coupon gratuiti
presso Maker Faire Rome il 18-20 ottobre


Quella visibile nelle figura a fianco è un piccolo modulo (la basetta misura 24x20mm) con le funzioni di sensore di temperatura ed è basato sull'integrato DS1620 prodotto dalla MAXIM.
Le sue caratteristiche sono
  • Non richiede componenti esterni
  • Alimentazione compresa tra 2.7V a 5.5V
  • Temperature misurate tra -55°C a +125°C con 0.5°C di incremento
  • La temperature è letta come un valore a 9-bit
  • Tempo di conversione 750ms (max)
  • Valori di settaggio del termostato sono salvati in una memoria non volatile
  • I dati solo letti e scritti tramite un'interfaccia a 3 fili CLK, DQ, RST )

La scheda utilizza 3 linee del processore, più alimentazione.
Si potrà utilizzare un circuito stampato oppure montare il tutto su una piccola basetta millefori.

 
DS1620 Termometro e termostato digitale
Piedinatura Datasheet Foto dell'integrato

Schema a blocchi dell'integrato

OurPCB, your most reliable PCB and PCBA supplier.

Focusing on PCB Prototype and PCB Assembly Turnkey Services.

One-Stop Wire Harness & Cable Assemblies Solution

Circuito stampato e disposizione componenti

Elenco componenti
R1 1 Kohm 1/4W
C1 10mnF multistrato
IC1 DS1620 codice RS 540-5258
SV1 strip 5 pin femmina


File Eagle

componenti_modulo_temeperatura-ds1620.jpg

 

Montaggio e collaudo
Per la costruzione del modulo si procederà iniziando dalla realizzazione del circuito stampato.
Per la la sua realizzazione, si utilizzerà una basetta in vetronite (monofaccia) delle opportune dimensioni.
Il metodo potrà essere quello della fotoincisione o del trasferimento termico utilizzando i cosiddetti fogli blu (PRESS-N-PELL)
Una volta inciso il rame, si verificherà in controluce o mediante l’utilizzo di un multimetro che non vi siano cortocircuiti soprattutto tra le piste più vicine.
Si passerà quindi alla foratura della stessa, utilizzando principalmente una punta da 0,8 mm o da 1 mm.
In seguito, si potrà passare al posizionamento e alla saldatura dei componenti.
Per la saldatura si utilizzerà un piccolo saldatore a punta fine, della potenza di circa 25 – 30 W.
Si collegheranno il connettore SV1 con il connettore X4, della CUBLOC mediante appositi cavi, aiutandosi con lo schema.
Si passerà quindi al test del modulo, che non necessita di taratura. Utilizzando l’apposito programma, verrà visualizzato il valore della temperatura in gradi Celsius


Scarica il programma

Lettura della temperatura tramite la finestra DEBUG

 

Elenco revisioni:
29/09/2009 Inserito programma
07/09/2009 Emissione preliminare