ultimo aggiornamento 13 giugno 2020


 

L'opera intitolata "Impara l'elettronica digitale ..e costruisci il tuo LABORATORIO DIGITALE" era edita da Peruzzo & C. negli anni 1998/1999.
Prevedeva 70 fascicoli da suddividere in due raccoglitori in cui erano presenti quattro sezioni: Hardware, Digitale di base, Digitale avanzato, Microcontroller
Nel corso dell'opera venivano allegati i componenti per realizzare una piccola valigetta contenente il laboratorio (foto sotto riportata) da utilizzarsi per eseguire gli esperimenti proposti.

homotix

PCBONLINE

  Presentazione

Hardware: con montaggio e prove del laboratorio Nel corso dell'opera erano forniti i componenti per realizzare una piccola valigetta contenente il laboratorio: pannelli inferiori e superiori, coperchi, display LCD e LED, microcontroller, scheda di memoria, circuiti integrati, circuiti stampata, connettori, cavi di collegamento montati, portabatteria, schede per i prototipi, potenziometri, comandi, ecc.. Il microcontroller utilizzato è un 16F870, scheda di memoria, lettore di "smart card" e programmazione compresi.

Digitale di base: con esercizi con circuiti digitale Dedicato ai neofiti, infatti non sono necessarie conoscenze specifiche di elettronica dato che le spiegazioni sono molto dettagliate e gli esercizi molto facili da realizzare.  Vengono spiegati tutti i concetti fondamentali necessari per poter capire il lavoro Gli esercizi saranno sempre più interessanti, man mano che assimilerete le conoscenze e vi saranno più elementi montati nel laboratorio con maggiori componenti e cavi per realizzare gli esperimenti.

Digitale avanzato: con esercizi con circuiti sequenziali, I circuiti corrispondenti a questi esercizi sono più complessi, ma le spiegazioni che troverete in queste pagine vi permetteranno di capirli e realizzarli facilmente. Questo ci permetterà di realizzare progetti utilizzando microcontroller, e impiegando anche "smart card".

Microcontroller: esercizi con i microcontroller. Utilizzeremo il microcontroller PIC 18F870 fornito con l'opera, così come i programmi per il suo utilizzo, con una descrizione dettagliata del suo insieme. Il collegamento alla porta seriale del PC ci permetterà di programmare il PIC. Per facilitare questo compito troverete sui CD, allegati , diversi programmi per poter fare pratica, con le spiegazioni dettagliate do come dobbiamo caricare questi programmi

NOTA: un  ringraziamento a Cristian Palumbo per la fornitura dei file PDF dell'opera sino al numero 68 e a Leandro Maffettone per gli ultimi due numeri mancanti.

 Fascicolo 1

 Fascicolo 2

Fascicolo 3

 Fascicolo 4

Fascicolo 5

 Fascicolo 6

 Fascicolo 7

Fascicolo 8

Fascicolo 9

Fascicolo 10

Fascicolo 11

 Fascicolo 12

Fascicolo 13

 Fascicolo 14

 Fascicolo 15

 

 

Fascicolo 16

Fascicolo 17

Fascicolo 18

 Fascicolo 19

 Fascicolo 20

Fascicolo 21

Fascicolo 22

Fascicolo 23

Fascicolo 24

 Fascicolo 25

Fascicolo 26

Fascicolo 27

Fascicolo 28

Fascicolo 29

Fascicolo 30

Fascicolo 31

Fascicolo 32

Fascicolo 33

 Fascicolo 34

Fascicolo 35

Fascicolo 36

Fascicolo 37

Fascicolo 38

Fascicolo 39

Fascicolo 40

Fascicolo 41

Fascicolo 42

Fascicolo 43

Fascicolo 44

Fascicolo 45

Fascicolo 46

Fascicolo 47

Fascicolo 48

Fascicolo 49

Fascicolo 50

Fascicolo 51

Fascicolo 52

Fascicolo 53

Fascicolo 54

Fascicolo 55

Fascicolo 56

Fascicolo 57

Fascicolo 58

Fascicolo 59

Fascicolo 60

Fascicolo 61

Fascicolo 62

Fascicolo 63

Fascicolo 64

Fascicolo 65

Fascicolo 66

Fascicolo 67

Fascicolo 68

Fascicolo 69

Fascicolo 70

   

 

Elenco revisioni
13/06/2020 Inserito n° 69-70 - Grazie a Leandro Maffettone
26/03/2019 Corretto alcuni link errati - Grazie a Mario DeGhetto per la segnalazione
24/03/2019 Inserito i fascicoli dal n° 5 al n°68
15/12/2018 Emissione preliminare