ultimo aggiornamento 11 ottobre 2015

 

Per creare e modificare i programmi per il Robot Robi Ŕ possibile utilizzare un programma denominato Robiscope (ora nella versione 1.7.0 del 21 giugno 2015) realizzato da ROBOMIC, il programma presenta un'interfaccia il lingua italiana (la traduzione Ŕ stata curata dal sito www.adrirobot.it).

homotix

PCBONLINE

Il programma permette inoltre di comandare i singoli servo motori del robot anche senza la scheda di controllo definitiva del robot, permette di leggere e variare i parametri interni, per il suo utilizzo Ŕ necessaria la costruzione di un'interfaccia, per le istruzioni di montaggio vedere l'apposita pagina.

E' possibile si salvare singole impostazione dei servo e di rieseguire automaticamente la sequenza.    I dati possono essere salvati sulla memoria SD da inserire nella scheda del Robot.

Esempio realizzazione scheda interfaccia per i servo motori

 

 

  

Procedura d'installazione e uso del programma

Il primo passo per l'utilizzo dell'interfaccia per i servo di Robi Ŕ l'installazione del programma seguendo la seguente procedura:

-Scaricare il pacchetto robiscope.zip dal sito di ROBOMIC, Ŕ disponibile sia la versione per Windows che per MAC
- Scompattare il pacchetto, sarÓ creata una cartella denominata Robiscope, al cui interno saranno salvati i files e sarÓ disponibile il programma Robiscope.exe, non Ŕ necessario alcuna installazione o programma aggiuntivo

- Collegare se necessario la scheda d'interfaccia al computer.
- Lanciare il programma Robiscope.exe, si aprirÓ la finestra Main con il menu Tool in cui sono presenti i seguenti comandi: Servo Tester, Posa & Movimento, New RM4 File, Open RM4 file, FlashAir, Carattere di Robi, Startup Setting, Voice Player, MemoryMap, Esci

Tasto SERVOTESTER

Premendo il tasto si aprirÓ una finestra che rappresenta il Servo Tester V2 del tutto simile a quello fornito con i fascicoli di Robi.  Se si utilizza l'apposita interfaccia che Ŕ possibile autocostruire si potrÓ verificare e programmare gli ID e controllare il funzionamento dei servomotori

- Nel menu a discesa Porta, selezionare la porta a cui Ŕ connessa la scheda e premere Connetti, ora premendo il tasto Check ID, si potrÓ verificare il numero del servo connesso alla scheda, in corrispondenza del numero si vedrÓ l'accensione del led corrispondente (nel caso della figura il n░ 1).
- Si potrÓ ora scegliere nel men¨ a discesa posto al lato del tasto TEST/SET l'angolo di rotazione che vogliamo testare, di default Ŕ selezionato ▒30 ma il suo valore pu˛ variare tra i ▒150 gradi, premendo ora il tasto TEST/SET, il servo o i servo collegati effettueranno la rotazione impostata.
- Dalla finestra Main Ŕ possibile richiamare la finestra POSA, che permette di selezionare i vari servo connessi a cui deve essere assegnato un ID, nel caso di figura Ŕ selezionato solamente il servo con ID 1, muovendo il relativo slider, con la funzione Auto attivata, il relativo servo si muoverÓ all'angolo selezionato, sono possibili spostamenti ▒115 gradi.    Se la funzione Auto non Ŕ attivata, per muovere il servo occorre premere il tasto Applica

Tasto Posa & Movimento

Premendo il tasto si aprirÓ tre finestre: POSA, MOVIMENTO e SERVOTESTER con questo Ŕ possibile salvare le varie configurazioni dei servo per poi rieseguirle in un secondo tempo.    Per fare questo occorre premere il tasto Leggi Posa e poi Scrivi posa nella finestra POSA, oppure il tasto Posa (leggi) della finestra MOVIMENTO, in entrambi i casi nella finestra MOVIMENTO sarÓ aggiunta una linea in qui per ogni servo Ŕ indicato il valore di rotazione, se il sevo non Ŕ attivo viene riportato una "x", il valore presente a fine linea Ŕ il valore in millisecondo per l'esecuzione di ogni movimento.  Se nella finestra MOVIMENTO si selezione una linea con il tasto Posa (Applica) Ŕ possibile spostare i relativi servomotori alla posizione riportati sulla linea stessa.

 

- E' possibile salvare un'insieme di movimenti per eseguirli in un secondo tempo premendo il tasto Salva, e richiamarlo con il tasto Apri.

Tasto New RM4 File

Premendo il tasto ,  si aprirÓ una finestra che permette di creare un file RM4

Premendo il tasto si possono aggiungere nuove blocchi di programma, una volta premuto si aprirÓ la seguente finestra

Il tasto di salvataggio del file, nel caso siano state effettuate delle modifiche passa dal colore verde al colore Rosso 

Il tasto permette l'apertura della cartella dove salvare il file in fase di modifica.

Premendo i tasti o si aprirÓ il programma di navigazione internet con il collegamento al link (http // FlashAir).

Premendo il tasto si pu˛ riorganizzare in automatico l'ordine dei blocchi

Premendo il tasto   si rinumerano blocchi riorganizzati nell'ordine

I tasti permettono di muoversi tra le istruzioni

I tasti promettono di portarsi velocemente all'inizio o alla fine del file.

Premendo il tasto si pu˛ cancellare un blocco.

Tasto Open RM4 File

Premendo il tasto si potrÓ aprire un qualunque file RM4 giÓ presente e salvato nella memoria SD di Robi. E' possibile leggere i vari comandi modificandoli e salvando poi il risultato finale.
Evidenziando una linea, nella finestra sottostante Ŕ possibile vedere le righe di comando, mentre sul lato destro sono evidenziati alti dati.

Tasto Carattere di Robi

Premendo il tasto , si aprirÓ una finestra che permette di variare il carattere con cui Robi dialoga con l'interlocutore, e che viene stabilito al momento del risveglio del Robot.
E' possibile salvare e caricare queste impostazioni in un file con estensione Log.

Tasto Startup Setting

Premendo il tasto , si aprirÓ una finestra che permette di modificare le impostazioni di configurazione dei servo del robot, le informazioni possono essere salvate e caricate tramite file con estensione XML.   Premendo il tasto presente nella finestra saranno caricati le impostazioni di base.

Tasto VoicePlayer

Premendo il tasto si aprirÓ una finestra che permette di esaminare e sentire le frasi contenute nella memoria SD del Robot

Tasto MemoryMap

Premendo il tasto si aprirÓ una finestra per esaminare il contenuto della memoria del Robot

Tasto Esci

Il tasto presente nella finestra Main permette l'uscita dal programma

Disclaimer: Chi utilizza questo questo software, lo fa a proprio rischio. Non si assume nessuna responsabilitÓ.

Elenco revisioni

11/10/2015

Aggiornato le informazioni inerenti alla versione 1.7.0 (Roboscope) del programma

11/02/2015

Aggiornato le informazioni inerenti alla versione 1.6.7 del programma del 17-11-2014

31/08/2014

Aggiornato le informazioni inerenti alla versione 1.5.1 del programma del 31-8-2014

11/06/2014

Inserito schema e foto del prototipo della scheda di controllo, istruzioni d'uso del programma

02/02/2014

Emissione preliminare